prandelli

Prandelli: “Sconfitta meritata. Abbiamo dato il massimo. Testa all’Uruguay, niente paura”

 

 

 

di Mauro Sarrica

 

 

 Dopo la sorprendente sconfitta contro il Costa Rica per 1-0 che complica i piani qualificazione dell’Italia, arrivano a caldo le parole del ct Cesare Prandelli, che si esprime così: “Partita brutta da parte nostra. In queste condizioni facciamo fatica ad esprimerci. L’approccio non è stato sbagliato, se Balotelli avesse sfruttato almeno una delle occasioni capitate sarebbe stata tutta un’altra partita. La sconfitta è meritata – continua il ct – . Sono stati più aggressivi di noi. Adesso dovremo recuperare bene le energie e giocarci la qualificazione con l’Uruguay. Uno degli errori che abbiamo fatto è stato il fatto di verticalizzare poco, non possiamo pensare sempre di avere in mano il palleggio. Superficiali? Nessuno lo è stato, tutti hanno corso e lottato. Abbiamo dato il massimo, peccato che anche i nuovi entrati non ci hanno dato quel qualcosa in più. Adesso testa alla prossima partita, senza farci prendere dalla paura”.